al Trofeo Fagioli la Citroen C3 Max vola

al Trofeo Fagioli la Citroen C3 Max vola

Il 51 Trofeo Luigi Fagioli ha visto UGG Italia prevalere l’Osella FA 30 Zytek di Domenico Scola, che ha guadagnato il successo assoluto nel nono appuntamento del Campionato Italiano Velocità Montagna. La sfida di Gubbio ha offerto al pubblico la solita e inebriante miscela di auto estreme, che alimentano i sogni degli appassionati. Non solo sport, monoposto e granturismo ai nastri di partenza: lo spettacolo è stato animato anche da modelli di indole diversa, come la Citroen C3 Max.

La piccola peste francese, sempre Scarpe UGG Donna più veloce, ha segnato un nuovo Giubbotto Peuterey Uomo tempo record nella classe 1.6 turbo, con Emiliano Perucca Orfei al volante. Sui 4.150 metri che dividono Gubbio da Madonna della Cima, infatti, la compatta del “double chevron” non solo si è imposta in classe E1 1.6T ma ha sfiorato il podio nel raggruppamento E1 siglando un crono da primato nella classe riservata alle vetture di derivazione stradale con motore sovralimentato da 1.6 litri.

Ecco la parole di Massimo Arduini, Direttore Sportivo di 2T Course Reglage: “Un risultato eccezionale. Emiliano è riuscito ad abbassare di cinque secondi il suo miglior tempo dello scorso anno e questo dimostra per l’ennesima volta il potenziale della Citron C3 Max in configurazione 2016. Sono davvero felice”.