I geni dell’autismo e l’evoluzione del cervello

I geni dell’autismo e l’evoluzione del cervello

Le varianti genetiche legate allo sviluppo di disturbi Viktminskning Tabletter dello spettro autistico possono essere state favorite dalla selezione naturale perch associate a un miglioramento delle capacit cognitive.

Questa affascinante e controversa ipotesi era gi emersa in alcuni studi condotti in una prospettiva antropologica. Ora per stata confermata da un genetica genetica su pi di 5000 soggetti affetti da disturbo dello spettro autistico e pubblicata su Genetics da Renato Polimanti e Joel Gelernter della Yale School of Medicine.

Secondo le leggi dell le varianti genetiche che hanno un impatto fortemente negativo sul successo riproduttivo generalmente vengono eliminate dalla popolazione in tempi molto rapidi.

Se per una variante ricorre molto spesso e ha un effetto limitato, si pu Gå Ner I Vikt Snabbt manifestare un effetto cumulativo su tratti ereditari complessi, sia positivi sia negativi. E se le varianti offrono una migliore chance di sopravvivenza, subiscono una selezione positiva, e tendono perci a rimanere nel genoma per molte generazioni.

Credit: Science Photo Library / AGFLa genetica dei tratti del cervello, in questo senso, estremamente interessante. La sua grande complessit stata plasmata dall ed l pi importante per l all della specie umana. Eppure, la selezione naturale non ha eliminato i disturbi mentali, che non favoriscono certo il successo riproduttivo UGG Outlet di un individuo.

Il fenomeno appare ancor pi paradossale se si considera che solo una piccola parte delle predisposizioni genetiche ai disturbi mentali dovuta a mutazioni Gå Ner I Vikt Snabbt Piller de novo, cio non presenti nei genitori, mentre la maggior parte ereditata,

quindi gi presente nei geni ereditati, ed di carattere poligenico. La predisposizione, in sostanza, un effetto cumulativo di pi varianti geniche che di per s non produrrebbero effetti fenotipici di rilievo.

Un caso particolare quello dell perch i soggetti che ne sono affetti mostrano un deficit nella comunicazione verbale e non verbale, cos come nell sociale, ma possono avere capacit cognitive molto sviluppate. L quindi che i tratti autistici non siano stati eliminati dall perch sono almeno in parte vantaggiosi.

Per verificarlo, Polimanti e Gelernter hanno effettuato uno studio di associazione sull genoma e un di selezione genetica evolutiva su campioni di 5000 soggetti affetti da disturbi dello spettro autistico, rilevando che le varianti Scarpe UGG Sito Ufficiale geniche associate portano i segni caratteristici di una selezione positiva. In Gå Ner I Vikt På En Vecka altre parole, sono state favorite dall per la ragione ipotizzata.

scoperto che queste varianti sono associate oltre che ai disturbi dello spettro autistico, anche a un elevato livello intellettivo ha spiegato Polimanti. Per esempio, sono implicate nei processi molecolari alla base della formazione di nuovi Gå Ner ett Kilo I Veckan neuroni.

essere difficile immaginare perch un gran numero di varianti genetiche si mantenuto in una popolazione umana anche se pu portare allo sviluppo di disturbi mentali ha concluso Scarpe UGG Online Joel Gelernter. che durante l queste varianti con effetti positivi sulla funzione cognitiva abbiano subito una selezione positiva, che per ha avuto un costo: in questo caso, un maggiore rischio di disturbi dello spettro autistico fine TESTO >